Terremoti: Ecco l’applicazione BlackBerry che avvisa dell’arrivo di una forte scossa

L'Applicazione salvaterremoti per blackberry, già attiva in Messico

L’applicazione salvaterremoti per blackberry, già attiva in Messico: Tutti sanno che i terremoti non si possono prevedere, almeno allo stato attuale delle conoscenze scientifiche, c’è però la possibilità, a quanto pare, di potersi giostrare fino a una decina di secondi nel caso la scossa non sia proprio vicinissima e abbia necessità di un certo lasso di tempo per farsi sentire.

Fino a 10 secondi in più per salvarsi:

5-10 secondi che possono però essere centrali nel proteggersi, ad esempio per infilarsi sotto un tavolo massiccio  o  sotto l’architrave più sicuro. E’ quello che hanno pensato in Messico, dove il governo della capitale, Città del Messico, ha deciso di offrire ai propri cittadini un’applicazione gratis per BlackBerry che, grazie alla rete di monitoraggio antisismica del paese avviserà le persone quando un forte terremoto è in arrivo in città (magnitudo superiore a 6.5 Richter) con il telefono che prenderà a vibrare e squillare come un dannato anche se impostato in modalità silenziosa! La prossima mossa è far passare il medesimo segnale di allarme direttamente a delle sirene di pericolo posizionate in città.

Forse una mossa politica, ma se funzionasse bene e fosse in grado anche solo di salvare una sola vita.. beh ecco che varrebbe la pena di scaricarsela questa applicazione.. specie dopo la catena impressionante di terremoti degli ultimi giorni tra Indonesia, Messico, USA e stamane.. Palermo!

photo credit: Marvin Kuo via photopin cc

LINKS UTILI:

Messico, governo regala app BlackBerry: avviserà su sisma in arrivo

Blackberry earthquake app rolled out in Mexico

Guinness, il cane che beve birra: Premiato come Eroe dopo il terremoto in Nuova Zelanda

Leave a Reply

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.