Formula 1: in Australia vince la McLaren, la macchina più bella del Circus!

Formula 1: Nella prima gara del 2012 vince Button su McLaren

Stamane in Australia è partita la nuova stagione di Formula 1, equilibri e poteri stravolti dalle nuove regole, che quasi tutte le scuderie hanno interpretato sacrificando la linea della macchina, il suo stile e la sua bellezza, per le prestazioni, con un gradino veramente orrendo a vedersi  sul fronte della macchina e che ha raggiunto l’apice in negativo nella Ferrari più brutta che personalmente ricordi. “E’ un pò brutta ma quest’anno l’importante è vincere” si disse in fase di presentazione.

Invece in Australia a vincere (con Button – gara, ordine d’arrivo e foto), a fare la pole position e il giro più veloce è stata la McLaren, l’unica scuderia che ha avuto il coraggio di andare controcorrente, l’unica macchina bella e lineare anche a vedersi, infatti così gongolavano ieri sul sito ufficiale della macchina britannica dopo le qualifiche:

Today we showed that we not only have the most beautiful car in Formula 1, but also the fastest!  (fonte)

Tradotto: “Oggi (ieri, ndr) abbiamo dimostrato che non solo abbiamo solo la macchina più bella di tutta la Formula 1, ma anche la più veloce“. Dato confermato dalla gara di oggi 🙂

 

Il grande insegnamento che offertoci la McLaren:

C’è un grande insegnamento nascosto tra le righe, mai accettare nella nostra vita compromessi al ribasso pur di vincere o avere successo.. mai rinunciare alla bellezza, mai adeguarsi alle brutture del mondo, vincere davvero vuol dire chiedere sempre il massimo a noi stessi e alla nostra vita. Insomma inseguiamo la bellezza, sempre e comunque 🙂

Leave a Reply

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.