Perdono il giovane che ha fatto tanto male a mia figlia..

Alba.. dopo la notte viene sempre il giorno :)

Due righe solo per descrivere lo straordinario esempio di una donna, una madre, che perdona lo stupratore della figlia, uno stupro poi particolarmente violento. Perché come dice lei “odio, rancore e vendetta non servono a nulla“. Non dev’essere stato un passo facile, per questo la ammiro così tanto. Il perdono ha una forza immensa, anzi è una forza immensa, e chi di fronte a sfide simili invece di farsi sopraffare da rabbia e odio, riesce a trovare una risposta nell’amore va nella direzione giusta, per lei stessa, per la figlia e per il mondo. Abbiamo bisogno di persone così 🙂

Ecco le sue parole:

Perdonare il giovane che ha fatto tanto male a mia figlia? Credo che quel ragazzo sia uno strumento, vengo da una cultura cristiana. Odio, rancore e vendetta non servono a nulla. La giustizia umana è compito degli uomini, farò una preghiera per tutti, anche per il ragazzo (fonte)“.

 

Leave a Reply

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.