Cina: Trenta chilometri a piedi per portare figlio disabile a scuola!

padre-cinese-porta-figlio-disabile-a-scuola

Qualche tempo fa vi raccontai la storia della nonna cinese che ogni giorno si carica la nipotina disabile sulle spalle per poi portarla per 10km fino a scuola, adesso un’altra storia simile che viene sempre dalla Cina, paese di enormi contrasti, tra la vita frenetica delle moderne metropoli lungo la costa e le campagne caratterizzate da un vivere più tradizionale ma che purtroppo rimangono tagliate fuori dal benessere sempre più diffuso nella grande nazione asiatica.

Bene, questa è la storia di Yu Xukang, 40 anni, che ogni giorno prende il figlio dodicenne disabile – non può camminare – e se lo carica in spalla per portarlo a scuola, poi torna indietro e va al lavoro, quindi alla sera va a riprenderlo, per un totale di 29 chilometri di movimentati sterrati. Il tutto a piedi ovviamente, presso la città di Yibin, nella provincia del Sichuan. 

E il figlio responsabilizzato risponde alla grande, è infatti il migliore della sua classe mentre il padre sogna per lui un futuro al college, sicuramente è una grande storia d’amore di un padre disposto a fare tutto il necessario per assicurare un futuro al suo bambino. Intanto grazie alla portata internazionale che la news ha raggiunto le autorità cinesi si sono mosse dando a questa famiglia un alloggio più vicino alla scuola. Un grande esempio e una buona notizia, che vogliamo di più? 🙂

Segui questo blog  anche su FacebookGoogle+ e Twitter.

Leave a Reply

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.