Gli brucia la Casa e tutta la Valle fa una Colletta per aiutarli

vinadio

Gli brucia la casa e tutta la valle Stura partecipa alla colletta per aiutarli: L’ Italia ai tempi della crisi è anche questa, un paese estremamente generoso che quando vede qualcuno in difficoltà è capace di tendere la mano per dare un aiuto, mi capita spesso infatti, da quando vado alla ricerca quotidiana di buone notizie di imbattermi in azioni di grande solidarietà e non solo in caso di grandi cataclismi come accaduto di recente in Sardegna. E allora vi parlo di due fratelli e due famiglie, le cui case, capannone e magazzino sono andati a fuoco la notte di Capodanno a Vinadio, e per i quali è partita subito una raccolta fondi grazie ad una sottoscrizione aperta dal Comune, Parrocchia e Pro Loco locali e che ha trovato una massiccia adesione in tutta la Valle Stura, raggiungendo presto i 10.000 euro (il c/c intestato a Parrocchia San Fiorenzo Vinadio presso la presso Banca Regionale Europea è ancora aperto: codice IBAN: IT 52 O 06906 47010 000000005989. Causale: solidarietà).

La vera generosità spesso è fatta di piccoli ma importanti atti che solo raramente vengono pubblicizzati, perché come ci ha insegnato anche Papa Francesco, si aiuta per amore e non per godere della luce dei riflettori. E allora leggo ancora sui giornali degli ultimi giorni del Sindaco di Volpiano – Emanuele De Zuanne – che sente di dover esprimere un pubblico ringraziamento a chi in città “fa credito in attesa che i clienti possano vivere tempii migliori ” o ai “padroni di casa che dilazionano il pagamento della pigione agli inquilini che, avendo perso il posto di lavoro, vivono ormai al di sotto della soglia di povertà, evitando loro l’umiliazione dell’inevitabile sfratto esecutivo per morosità“, senza contare l’opera dei tanti volontari. E chissà quanti altri casi simili ci saranno stati in tutta Italia senza essere arrivati ai giornali o alla mia attenzione, insomma la solidarietà non è un valore dimenticato o fuori moda, anzi 🙂

Segui questo blog  anche su FacebookGoogle+ e Twitter 🙂

LINKS UTILI:

Cresce la generosità della valle Stura per i due fratelli vittime di un incendio

De Zuanne ringrazia i concittadini autori di atti di generosità

Papa Francesco: guardando Gesù noi vediamo che Lui ha scelto la via dell’umiltà e del servizio

photo credit: scorcio di Vinadio, autore Twice25, licenza cc.

Leave a Reply

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.