Coniugi Usa donano 10 Milioni di Dollari per tenere aperti Asili per i Bimbi più poveri

laura-e-john-arnold

Ieri vi ho parlato di una coppia di coniugi italiani che ha donato 2 milioni di euro per la ristrutturazione del centro trapianti del policlinico di Modena, oggi vi parlo di un’altra coppia, stavolta negli USA, che ha devoluto la bellezza di 10 milioni di dollari per salvare sette Head Start Programs in sei stati diversi. Si tratta di programmi destinati ai più poveri tra i poveri – per bambini dai 0 ai 5 anni – e che non potevano più operare a causa del così detto shutdown che da lunedì scorso ha bloccato tutte le attività federali negli Stati Uniti.

Laura and John Arnold hanno perciò provveduto a fornire il denaro necessario per un mese permettendo a 7 mila bambini l’accesso alle scuole dell’infanzia e di conseguenza ai loro genitori di poter andare al lavoro.

Laura e John così hanno dichiarato alla stampa: “We believe that it is especially unfair that young children from underprivileged communities and working families pay the price for the legislature’s collective failures“. Ed hanno quindi deciso di intervenire di tasca propria, voi direte, bella forza è il 193° uomo più ricco al mondo secondo la classifica di Forbes, ok però lui l’ha fatto, è intervenuto in prima persona quando ce n’era bisogno.

Segui questo blog anche su Facebook!

LINKS UTILI:

Billionaire couple donates $10 million to Head Start programs closed by U.S. government shutdown

Billionaire John Arnold Steps In With $10M To Keep Head Start Going During Government Shutdown

John Arnold, scheda su Forbes

Leave a Reply

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.